domenica 11 giugno 2017

MADRI E FIGLIE IN ISABEL ALLENDE

Difficile non conoscere Isabel Allende. Diverse generazioni accomunate e cresciute con i suoi libri, celebre la casa degli spiriti, la figlia della Fortuna, Eva Luna, l’Isola sotto il mare l’Amante Giapponese. Questi sono solo alcuni dei titoli che la Allende ha proposto durante la sua appassionante carriera letteraria.
Isabel Allende ha ricevuto il premio Sicilia lo scorso sabato 3 giugno 2017 nella splendida cornice del teatro di Catania. 
La scrittrice cilena si è cimentata nella lettura di un racconto in cui intreccia la propria storia
autobiografia a quella delle eroine dei suoi romanzi; il realismo storico del contesto in cui è cresciuta alle note magiche dei suoi affetti personali.
 E' speciale il legame con la nonna, eterea e mistica, rappresentata da Clara nella  La Casa degli spiriti
La vita dell’Allende, e anche la sua produzione letteraria, è stata caratterizzata da significative relazioni al femminile.
 Eroine coraggiose, donne indipendenti, medium chiaroveggenti, donne ribelli e madri affettuose sono alcuni dei personaggi, ispirati al reale o inventati, proposti dalla scrittrice.
Attraverso le storie avvincenti di queste donne, entrano in scena i valori di libertà e democrazia che da sempre ispirano Isabel Allende.
La scrittrice, a dispetto di secoli in cui le donne sono divise le une dalle altre e separate, afferma di avere un ottimo rapporto con sua madre e con tutte le numerose donne della sua famiglia.
 In famiglia hanno sempre desiderato per prima la figlia femmina    ( capovolgendo i tradizionali canoni del figlio maschio, molto forti in quel periodo).
3 giungo 2017. Premio Sicilia a Isabel Allende. Foto dal web
Isabel Allende, durante la premiazione avvenuta a Catania, ha svelato qual è il segreto che ha permesso a generazioni di nonne, madri e figlie (anche figli) di intrecciare relazioni affettuose.
La formula segreta della famiglia Allende è la seguente: affetto incondizionato (nonostante le differenze caratteriali presenti tra i membri), accettazione reciproca e senso dell’umorismo.
Questa semplice formula, svela Isabel Allende, l’ha stabilita sua madre, Panchita, ancor prima che lei nascesse. 
Panchita infatti aveva già deciso, prima che Isabel venisse alla luce, che avrebbe applicato queste semplici regole per garantire un’atmosfera familiare tenera e solidale.
Anche Isabel rivela che con i sui figli ha messo in pratica gli stessi semplici trucchi:
"Si inizia con l'amore incondizionato, non ho cercato di cambiarli nè di impormi. 
Ho accettato che fossero profondamente diversi da me.
Ho accettato che commettessero degli errori, sapendo che non avrei potuto proteggerli dalle batoste della vita.
Ho accettato le loro decisioni anche quando non ero d'accordo, e li ho trattati nello stesso modo in cui pretendo di essere trattata."
Durante i litigi, ad esempio, vigevano delle regole chiare: non insultarsi, non sbattere le porte, non alzare la voce, mantenere le buone maniere ed attenersi nella discussione al tema di cui si parla (senza rinfacciare il passato o altre questioni non strettamente attinenti).
Per la famiglia Allende tutto ciò ha funzionato, e funziona ancora, di generazione in generazione.
Isabel Allende confessa che è stata mossa dal desiderio di proteggere la madre, il padre aveva abbandonato la famiglia durante la sua infanzia.
 La piccola Allende vedeva la madre infelice, priva di libertà e indipendenza economica, e non voleva essere come lei ma come il nonno, modello di libertà e vigore.

Quante volte il genere femminile ha rifiutato l’essere donna perché il modello offerto nella società era “lagnoso, impotente e relegato tra le mura domestiche”, considerando più fortunato e libero l’uomo?
Ecco, vorrei che le donne in questa società  possano realizzare se stesse ed avere tutti gli strumenti per farlo nella libertà...








Se hai bisogno di un aiuto psicologico per aumentare il tuo benessere e sei della provincia di Catania:
Consulenza psicologica 34657888976

Studio privato a San Giovanni La Punta e a Mascalucia (CT)




L'ultimo libro di Isabel Allende


L'Amante Giapponese - Isabel Allende L'Amante Giapponese

Isabel Allende

Compralo su il Giardino dei Libri

Nessun commento:

Posta un commento