mercoledì 22 agosto 2018

CACCIATORI DI FORTI EMOZIONI

E' un tratto di personalità caratterizzato dalla ricerca di sensazioni ed esperienze diverse, nuove, complesse e intense e la volontà di correre dei rischi...a vantaggio di tale esperienza*.  
Le persone che lo hanno ereditato  cercano la sfida, apprezzano il  rischio, amano la competizione.
dal web

Il cercatore di sensazioni  (High sensation seeker) è sensibile alle sue sensazioni interne e sceglie stimoli esterni, oltre la norma, che possano massimizzarle.
Tale peculiarità può essere espressa in attività fisiche e sportive estreme (paracadutismo, bungee jumping, alpinismo),
L'ottenimento di sensazioni intense può avvenire anche in modo più mentale, emotivo, sensoriale. 
Alcuni seeker coltivano stili di vita alternativi,  attraverso viaggi, espressioni artistiche e musica (il genere rock sembrerebbe quello più gettonato dai seeker).
Anche la vita sociale di queste persone può apparire molto disinibita, possono far uso di droghe, alcol e sesso. 
Possono prediligere cerchie di amicizie poco convenzionali e sentire piacere nel risvegliarsi la mattina con sconosciuti.
Appare ovvio come queste persone non tollerano a lungo la noia e la patiscono particolarmente. Il bisogno di novità è molto forte.
Può stupire come particolari tipi di personalità altamente sensibili presentino dei tratti di Cacciatori di emozioni. Queste particolari personalità, oltre ai tratti tipici delle personalità altamente sensibili, possono presentare dei tratti marcati di intraprendenza, attiva ricerca del brivido e della sfida. In determinati momenti possono amare la competizione, la lotta e il rischio. 

Queste persone sono sia ipersensibili sia amanti del rischio e si comportano talvolta da "ipersensibili" e altre in modo spericolato e avventato.
 Le due nature si ereditano indipendentemente ed è possibile  che una persona le abbia ereditate entrambe. 
In questo caso, puoi ritrovarti in situazioni del genere:
  • A volte ho l'impressione di non riconoscermi più. Un attimo prima evitavo accuratamente ogni conflitto e ora all'improvviso sembro quasi intenzionato a generarne uno io.
  • A volte ho bisogno di generare un certo "brivido": non posso farne a meno e sono disposto a rompere tutti gli schemi consueti.
  • O sono accondiscendete e buono oppure sono un provocatore.
  • A volte entro in crisi di fronte a situazioni già vissute, che già avevo saputo gestire in precedenza, perchè mi trovavo in una diversa disposizione d'animo
  • Conduco una sorta di doppia vita: dal di fuori appaio un tipo sicuro in ogni situazione ma dentro di me mi sento l'opposto.
  • Mi sembra di racchiudere dentro di me due anime opposte. A volte ne rifiuto una a volte l'altra.
Il tratto di cacciatori di emozioni può  far parte di uno stile di vita adattivo della persona.

 I Seeker adattivi  talvolta sono dei veri e propri apripista e pionieri; alcuni creano stili di vita non convenzionali basati sui viaggi come altri sfogano la propria intensità diventando piloti di Formula Uno.

 Al contrario tratti di Cacciatori d'emozioni esasperati e maladattivi sono presenti in diversi disturbi. Se il tratto è presente in maniera abnorme, o se si esprime attraverso modi non socialmente accettabili, rappresenta un disagio. 
Alcuni possono arrivare a comportamenti dannosi verso gli altri; possono manipolare, senza alcun rimorso, ed esercitare comportamenti disonesti per trarre profitto o anche solo piacere (personalità antisociale).
Anche altre personalità patologiche, attraverso comportamenti trasgressivi e impulsivi  cercano di coprire il cronico senso di vuoto e di insoddisfazione (personalità borderline).

 *Zuckerman.


       Consulenza psicologica 3465788897

      Studio privato in provincia di Catania







Il Tesoro dei Bambini Sensibili Il Tesoro dei Bambini Sensibili
Conoscerlo, gestirlo, valorizzarlo
Elena Lupo

Compralo su il Giardino dei Libri

Persone Altamente Sensibili Persone Altamente Sensibili
Come continuare a fiorire quando il mondo ti travolge
Elaine Aron

Compralo su il Giardino dei Libri

Nessun commento:

Posta un commento